• Telefono
    055-633007
  • Emergenze
    347-3952003
    • 30 SET 15
    • 1

    Palatoschisi gatto

    “Zanna” è un gattino di appena 5 mesi che è caduto pochi giorni fa dal III piano su un marciapiede. Nella caduta ha riportato la fissurazione del palato (palatoschisi) e frattura del mascellare. Ha riportato inoltre una frattura del bacino ed una contusione polmonare (tenute entrambe sotto controllo mediante terapia medica e conservativa).zanna pre

    Dopo le prime terapie mediche per stabilizzare Zanna, il gattino è stato sottoposto ad intervento chirurgico per riparare la lesione.

    Per la ricostruzione del palato duro è stata scelta la tecnica dell’overflapping flap:

    • Dopo aver anestetizzato il gatto ed eseguite tutte le terapie analgesiche del caso sono state eseguite 2 incisioni liberatorie lungo i margini delle arcate dentali e sollevato lo strato mucoperiostale su entrambi i lati al fine di creare 2 lembi mobili.zanna rifila
    • Dopo aver rifilato il margine della mucosa lungo tutta la ferita sono stati apposti dei punti staccati con del filo monofilamento riassorbibile fino a ricoprire tutto il foro che si era venuto a creare per il trauma.zanna sutura
    • Le 2 incisioni laterali create chirurgicamente invece guariranno in pochi giorni per seconda intenzione. In questo modo è stata chiusa la comunicazione tra la cavità buccale e la cavità nasale che si era venuta a formare per la caduta, questa avrebbe creato grosse difficoltà all’ingestione di alimento ed acqua da parte del gatto.

    Zanna post.

    La sera stessa dell’intervento  Zanna è stato alimentato con alimento semiliquido e già dopo 2 giorno il gattino ha iniziato ad alimentarsi in maniera autonoma.

    Questa è la bocca di Zanna a 10 giorni dall’intervento:

    palato post

    Condividi ....Share on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterShare on TumblrShare on FacebookEmail this to someone
    Leave a reply →

Lascia una risposta

Cancella la risposta

Photostream

Condividi ....Share on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterShare on TumblrShare on FacebookEmail this to someone