• Telefono
    055-633007
  • Emergenze
    347-3952003
    • 21 MAR 15
    • 0
    Cioccolata

    Cioccolata

    Avvicinandosi al periodo Pasquale ricordo a tutti i proprietari di animali golosi di uova di cioccolata quali sono i dosaggi tossici.

    La sostanza imputata è la teobromina (metilxantina). La sua dose tossica nel cane varia da 100 a 500 mg/kg. Nel cioccolato al latte sono presenti 150 mg per 100 g di prodotto mentre nel cioccolato fondente  circa 400 mg per 100 g.cioccol

    Esempio: per un cane di 10 kg la dose tossica varia da 1000 a 5000 mg che equivalgono a circa 700 g  (fino a 3,5 kg) di cioccolata a latte

    Se invece si tratta di cioccolata fondente la quantità di cioccolata per raggiungere la dosa tossica si abbassa a circa 250 g (fino a 1,2 kg)

     

    Consigliamo pertanto di non dare in nessun caso la cioccolata al vostro animale. Se per caso dovesse invece ingerire accidentalmente della cioccolata in gran quantità potrebbero comparire a distanza di 1-4 ore segni clinici quali:

    • iperattività, ipereccitazione, tremori, contrazioni muscolari, convulsioni, atassia;
    • ipertensione arteriosa,
    • tachicardia, tachipnea,
    • extrasistoli ventricolari, ecc

    In caso invece di tossicità cronica possiamo avere insufficienza cardiaca.

    In caso di ingestione di cioccolata è bene contattare subito il vostro veterinario di fiducia o un veterinario reperibile.

    TERAPIA:

    • decontaminazione gastroenterica (induzione vomito e lavanda gastrica con acqua tiepida),
    • supporto cardiovascolare e respiratorio,
    • controllo farmacologico di eventuali convulsioni

     

    Fabio Viganò. Manuale di Pronto Soccorso nel cane e nel gatto. ED. LSWR 2013

    Condividi ....Share on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterShare on TumblrShare on FacebookEmail this to someone
    Leave a reply →

Lascia una risposta

Cancella la risposta

Photostream

Condividi ....Share on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterShare on TumblrShare on FacebookEmail this to someone